slide4
slide2
slide1
slide6


Borse Riamabag

Le Riama BAG sono fatte di cinema... fotogrammi “scattati” dal desiderio di fermare l’emozione dei films e riciclare i grandi cartelloni cinematografici in PVC, materiale visivamente sontuoso ma di difficile smaltimento.
Oltre al PVC dei grandi cartellonie banner, che nella sua varietà consente una produzione flessibile che permette di proporre disegni e motivi grafici sempre diversi, nelle Riama trovano impiego cinture di sicurezza, manichette di idranti… in ogni modello,entrano elementi recuperati per un uso “altro”.
Il marchio Riama BAG è un’opera in progress e collettiva:
i vari modelli nascono anche dal confronto con amici artisti. Sono nel DNA di questo prodotto.
E che una Riama BAG si “adotta”... ognuno trova la sua, all’incrocio di una rete di suggestioni: colori e forme sempre diverse,emozioni legate ai film che la Riama “incarna”, l’essere “oggetti d’arte contemporanea”, attenti alri-uso e alla sostenibilità.
Come racconta la carta d’identità che ne costituisce l’etichetta, per le Riama BAG la differenza forse sta nell’artigianalità nella produzione di ogni borsa, nel suo “eticità” di fondo. Non a caso, le Riama BAG sono state iscritte nel Libro d’Oro del Sodalitas Social Award, il riconoscimento nazionale più importante per la Responsabilità Sociale d’Impresa.
Più che borse… Riama BAG,comode da usare, belle da portare e che “parlano” di chi le indossa, delle sue idee, delle sue emozioni, della sua attenzione all’ambiente.

Linee Riama bag

Borse Riamabag: Modello AMAREBorse Riamabag: Modello MIKI Borse Riamabag: Modello CRISTINA Borse Riamabag: Modello EVA Borse Riamabag: Modello GRETA Borse Riamabag: Modello FETHI Borse Riamabag: Modello ALICEBorse Riamabag: Modello ALICEBorse Riamabag: Modello ALICE